Cartina geografica dei fiumi italiani

Nella seguente cartina geografica con i fiumi italiani, sono illustrati alcuni tra i più importanti corsi d'acqua del nostro Paese. Potete usare la mappa per esercitarvi ad identificarli. A questo scopo sono presenti i nomi di alcune importanti città come punto di riferimento. In ogni caso, se non ci riuscite, sotto c'è la soluzione intera, però leggetela solo dopo aver provato!!! 
Ecco la cartina geografica d'Italia con i principali fiumi.

mappa-dei-fiumi-italiani
Cartina geografica Italia concessa da d-maps.com/carte.php?num_car=18142&lang=it


Il fiume che passa da Firenze è l'Arno, quello che passa da Roma il Tevere, il fiume più importante della Sardegna è il Tirso, quello della Sicilia il Simeto.

In Puglia, tra Foggia e Bari, scorre l'Ofanto, in Basilicata il Basento. Quello che vedete attraversare Abruzzo, Lazio e Campania e sfociare sopra Napoli è il Liri.

Dal Piemonte, passando per Torino, al mare adriatico si snoda il fiume Po con tutti i suoi affluenti.
In questa cartina ce ne sono solo alcuni, ma ve ne sono altri molto importanti che indico fra parentesi.

Quelli da nord, sono, da sinistra a destra, (Dora Riparia), Dora Baltea, (Sesia), Ticino, (Lambro), Adda, Oglio, Mincio.
Da sud è illustrato solo il Tanaro, ma altri importanti sono Trebbia, Taro, Secchia e Panaro.

Infine il fiume che passa da Verona è l'Adige, con il suo affluente di destra, l'Isarco (sembra un suo prolungamento, ma è un affluente), mentre l'altro grande fiume veneto è il Piave. Tra Veneto e Friuli Venezia Giulia scorre passando vicino a Udine, il Tagliamento.