Lo scheletro umano

Lo scheletro è il nostro sostegno costituito da un'insieme di ossa dure, resistenti ma allo stesso tempo flessibili, che ci permettono di muoverci. Lo scheletro umano possiede oltre 200 ossa, collegate tra loro tramite articolazioni e tessuto muscolare. Oltre ad avere una funzione di sostegno, protegge gli organi interni (ad esempio il cranio protegge il cervello), contribuisce all'equilibrio, permette il movimento, dà la giusta forma al corpo e conserva molte sostanze utili all'organismo, quali i sali minerali. All'interno della colonna è presente inoltre il midollo osseo, che produce i globuli rossi, bianchi e le piastrine.

Tutte le ossa del corpo umano hanno un nome. I medici usano nomi scientifici, ma le ossa hanno anche nomi comuni, più facili da ricordare.

Le ossa delle dita della mano sono ad esempio chiamate: pollice, indice, medio, anulare e mignolo.

Le ossa delle dita dei piedi invece: alluce, illice, trillice, pondulo e minolo. Lo sapevate? In realtà questa terminologia non è più utilizzata neanche in ambito accademico, e si preferisce nominare le dita, oltre l'alluce, secondo, terzo e quarto dito. Mentre l'ultimo è sempre il mignolo.

Tra le ossa più conosciute vi è il cranio (chiamato anche comunemente teschio), che protegge il cervello, la clavicola, situata a livello delle spalle, le costole, che proteggono cuore e polmoni, il bacino, che sostiene la colonna vertebrale, le ossa del braccio (omero, ulna e radio) e quelle della gamba (tibia, perone e femore). 

La colonna vertebrale è costituita da 7 vertebre del collo (vertebre cervicali), 12 vertebre del torace, 5 vertebre lombari e  5 vertebre sacrali. Infine il coccige comprende 4 piccole vertebre uncinate. Le costole invece partono dalla colonna vertebrale e sono 12 paia. 




Le ossa, anche se non tutti lo sanno, possiedono molti buchini. Ad esempio a livello del mento ne abbiamo due. Questi piccoli buchi esistono per dare spazio ai vasi sanguigni.




Lo scheletro è spesso associato a immagini paurose o del terrore. E' anche uno dei simboli di Halloween, la festa delle streghe. Non bisogna però averne paura, anzi! Lo scheletro è dentro di noi e fa parte di noi, e senza di esso non saremmo quello che siamo.

Qui sotto potrete salvare un'immagine per i vostri disegni!